fbpx
Noi Stesse Al Meglio

Idratazione ed Esercizio Fisico

CONDIVIDI:

Hai mai pensato quanto conta una buona idratazione durante l’esercizio fisico? Se è vero che noi siamo fatti di acqua, mantenere un adeguato livello di idratazione in tutte le fasi della tua giornata è fornire un nutrimento fondamentale al tuo organismo. Basta perdere 2% di idratazione per ridurre il rendimento sportivo. E questo vale in particolare quando si perde acqua sudando durante l’esercizio. Sai che è molto meglio bere un bicchiere ogni ora anziché una grande quantità tutta insieme? 

Infatti questa semplice abitudine, anche nella vita quotidiana, ti evita improvvisi cali di attenzione, stanchezza, aiuta a mantenere idratata la pelle e alimentare un generale benessere. Hai mai misurato quanta acqua bevi durante il giorno e quando fai fitness?

idratazione_acqua_limone

Circa il 60-70% del corpo umano è composto d’acqua e anche per questo possiamo dire che l’acqua è vitale per sopravvivere. L’acqua serve a regolare la temperatura corporea, ci permette di respirare, è essenziale per la digestione e l’evacuazione, aiuta il mantenimento del giusto peso,  favorisce i movimenti del corpo. E questo per dire solo alcune delle sue funzioni!

La raccomandazione è di bere 8-10 bicchieri d’acqua al giorno. Ma quando si fa attività fisica o si sta in situazioni in cui la temperatura è alta, è necessario bere di più perché si suda di più.

L’acqua da sola è sufficiente o bisogna ricorrere a una bevanda per sportivi per un’adeguata idratazione?

Per assicurare una buona idratazione ed energia  le bevande per sportivi sono consigliate quando si svolgono esercizi ad alta intensità per più di un’ora. Per chi non si allena a questi livelli, l’acqua semplice va benissimo.

idratazione_integratori

In cosa consiste una bevanda per sportivi?

 

I drink per sportivi (a volte chiamate bevande elettrolitiche o isotoniche) sono formulati per apportare la giusta quantità di carboidrati (5-8 g/litro) ed elettroliti (come sodio e potassio). La loro specifica funzione è  assicurare una buona idratazione e reintegrare quello che l’organismo perde durante l’esercizio.

Lo sapevi che…

 

È stato dimostrato che in certe condizioni basta appena l’uno percento di disidratazione per provocare forti variazioni della temperatura corporea.  Invece sembra che  il due percento possa incidere pesantemente sul rendimento! Perciò, per rendere al meglio è fondamentale mantenere un buon livello di liquidi.

Esistono in commercio bevande con un alto contenuto di carboidrati che impediscono il rapido assorbimento dell’acqua e quindi possono ritardare l’idratazione, quindi non sono indicate prima dell’esercizio.

In caso di un allenamento ad alta intensità, scegli una bevanda per lo sport. Se invece non svolgi sessioni molto intense e bevi questi prodotti normalmente tutti i giorni, rischi di mettere su peso a causa dell’elevato apporto di carboidrati.

Se non ti piace bere l’acqua semplice, aggiungici una fetta di limone, di arancia o un po’ di aloe o menta per dare un po’ di gusto senza tutte le calorie di bibite e succhi concentrati.

Consigli per l’idratazione quando fai esercizio fisico

  • Assicurati di essere bene idratato prima dell’esercizio: comincia a bere circa due ore prima di iniziare
  • Mantieni costante il livello dei liquidi durante l’esercizio
  • Ricorda di reidratarti sempre dopo l’esercizio – è essenziale per il recupero. Cerca di bere uno-due bicchieri ogni ora finché le urine non tornano di colore chiaro.
CONDIVIDI:

Istruttore Acsi Nordic Walking e Personal Trainer di Nordic Power certificato Ways. Membro Indipendente Herbalife. Racconta: "Ho incontrato il Nordic Walking nel 2006 in occasione di una visita a Stoccarda e me ne sono immediatamente innamorato. Entusiasta, al ritorno ho subito intrapreso un corso di apprendimento del movimento basic sperimentando su di me gli effetti benefici di una costante pratica. La passione mi ha portato a conseguire l’abilitazione di istruttore di Nordic Walking. La mia mission come Coach è fare in modo che, in aggiunta all'apprendimento tecnico, questa disciplina entri nella quotidianità degli allievi come stile di vita attiva grazie alla sua adattabilità e sostenibilità".

RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

INSTAGRAM
SEGUICI SU INSTAGRAM